La Capitale del Madagascar Antananarivo. La città con 3 milioni di abitanti è uno spaccato della vita malgascia, mercatini che si susseguono…..

……in una confusione di auto, bus collettivi e una miriade di persone che si muovono in continuazione.

Antananarivo, resti del passato coloniale nella Capitale del Madagascar

Antananarivo detta comunemente “Tana” offre interessanti punti dove poter apprezzare esempi di architettura coloniale, partendo dalla stazione Soarano in direzione Independence avenue, si trovano siti ed edifici che ricordano la colonizzazione francese ma che incuriscono per vari aspetti, compresa la vita di tutti i giorni dei malgasci.

Tra i monumenti più interessanti della capitale, troviamo il palazzo di Andafiavaratra, antica dimora dei primi ministri del Madagascar oggi trasformato in museo. Ma scopriamo…..

Cosa vedere nella Capitale del Madagascar Antananarivo

La prima attrazione in assoluto della capitale è il Parco dei Lemuri, un piccolo parco, visitabile accompagnati dalle guide, dove scoprire i famosi Lemuri, che qui vivono liberi e consapevoli di trovarsi in un oasi che li protegge.

La dimora reale di Ambohimanga, un luogo molto semplice ma veramente bello, con una vista spettacolare. Dista circa 15 km dal centro ed per molti turisti, l’attrattiva principale della città. Ex residenza estiva della Regina dei Malgasci, oggi diventato museo.

Da non perdere la vista mozzafiato che si ha sulla collina del Palais de la Reine, che purtroppo a causa di un incendio non è visitabile al suo interno.

Uno degli edifici storici del periodo coloniale più importanti è la Stazione di Soarano, ottima visita per vedere i suoi ambienti in art decò.

Se come noi amate i mercati, ad Antananarivo non dovete perdervi Analakely Market, un mercato molto vivace, dove si vende veramente di tutto, vestiti usati, articoli per la casa, i cibi più svariati, colori e profumi tipici del Madagascar vi accompagneranno nella visita.

Infine come non parlarvi del trenino michelin Madarail, unico e divertente. Questo vecchio treno Michelin attraversa scenari mozzafiato. Esperieza unica da provare assolutamente.

Vi sono poi molte chiese da vedere, sopratutto la cattedrale dell’immacolata concezione, i cui mosaici ed arcate non hanno nulla da invidiare alle nostre chiese europee.

Mora Mora a Tutti
Se qualcosa non accade oggi, sicuramente accadra domani!

Questa espressione racchiude tutta la filosofia di vita del popolo malgascio.

Per avere informazioni dettagliate inviateci una email a : [email protected]

Voi siete la nostra priorità e siamo sempre disponibili per qualsiasi tipologia di richiesta. Rispondiamo sempre entro 24 ore max.

Per domande, info e/ altro contattate Pasquale D.

A presto!

I dati riportati sono indicati a titolo informativo.
E’ attestiamo che :
Questa recensione é la nostra personale opinione.
Non ho nessun legame o affiliazione con le società o fornitori sopra elencati.
Non ho ricevuto alcun compenso o incentivo per scrivere questo post.
Leggi Disclaimer per maggiori informazioni riguardo questo blog.